L'attività didattica e di ricerca del Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali fa sistematicamente ricorso alla consultazione e, a volte, alla produzione di partiture dei più svariati generi musicali.

Proprio la vastissima gamma di interessi musicologici e dei repertori musicali frequentati presuppone una approfondita conoscenza dei sistemi di videoscrittura musicale, tale da consentire una corretta espressione scritta delle situazioni grafiche più dettagliate e complesse.

Il Dipartimento intende pertanto promuovere l'avvio di corsi approfonditi di videoscrittura musicale, che esplorino a fondo le caratteristiche più sofisticate dei principali software a disposizione. I corsi verranno tenuti nell'aula informatizzata o nel Digital Lab. Ogni postazione studente sarà dotata di PC o Mac di ultima generazione, scheda audio Steinberg UR22 MKII, tastiera controller MIDI Alesis V25 a 25 tasti.

La presenza del Digital Lab e delle sue apparecchiature consentono poi di elaborare ulteriormente dal punto di vista sonoro le partiture create in prima istanza con l'obiettivo di una eccellente redazione grafica.

La ricerca della massima qualità e professionalità
La conoscenza approfondita dei principali software di videoscrittura musicale è un obiettivo di prima importanza del Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali
Analisi e comprensione delle partiture
Attraverso il lavoro di redazione di partiture lo studente viene stimolato ad approfondire anche le proprie capacità di analisi e comprensione del testo musicale